COME SI ACCEDE ALL'ALBO: I DIPLOMATI

L'accesso all'Albo professionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati è altresì consentito ai diplomati in agraria, sia del vecchio che del nuovo ordinamento "Gelmini", i quali però devono svolgere un tirocinio professionale di ben 18 mesi, al termine del quale possono anche loro affrontare l'esame di Stato abilitante

I diplomi validi sono i seguenti:


> Agrotecnico
> Perito Agrario
> Diplomi sperimentali equipollenti
> Diplomi in agraria post-riforma Gelmini

Per la validità dell'equipollenza degli altri citati titoli di studio con quello di "Agrotecnico" si rimanda all'apposita sezione.

Ripsetto alla possibilità che i nuovi diplomati dell'istruzione tecnica e professionale agraria post-riforma Gelmini potessero affrontare gli esami di Stato abilitanti alla professione si sono riscontrati pareri opposti; la questione è stata infine risolta con il parere dell'Ufficio di Gabinetto del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca del 28 settembre 2015 prot. n. 27133, reso dopo avere consultato gli Ordini professionali interessati.